FANDOM


299026 270006249708801 780527766 n
Il primo romanzo e la prima avventura pubblicata di Mercedes "Mercy" Contreras alias Nightshade. Attraverso vari flashback scopriamo il passato di Mercy (ulteriori dettagli del quale sono rivelati poi nel racconto Nome di batttaglia: Manolo): il suo addestramento - soprattutto nel kali escrima con il guro Ballesteros - a Cayo Almirante, Honduras; il suo tentativo di fuga a diciotto anni con la complicità di un giovane agennte cubano, David Rogers; l'arrivo a Siviglia a ventun anni, nel 1996, quando Mercy assume la gestione del suo locale di flamenco, La Colombiana; e il suo reclutamento da parte della Sezione D, di cui si avranno ulteriori informazioni nel romanzo Progetto Lovelace e nel racconto Coralba Club.

Nel 2002, dopo la vicende narrate nei racconti Coralba Club e Capriccio espagnol, Nightshade è alla sua terza missione, di nuovo accompagnata da Jorge "El Rey" Romero e sotto la sorveglianza di Kyle Darrow alias Angel, che ancora non ha visto di persona. A Cap Ferrat, Francia, Mercy si infiltra nella riunione di un gruppo eterogeneo comprendente tra gli altri l'editore e uomo politico Philippe Dravot, l'ex agente dei servizi segreti cileni Javier Zaforteza e un trafficante d'armi italiano. Obiettivo principale: eliminare Dumoulin, il padrone di casa, noto come finanziatore di gruppi estremisti. L'operazione si rivela più rischiosa del previsto e Mercy scopre innanzitutto che l'eliminazione aveva secondi fini e che la riunione era imperniata su qualcosa denominato "Misteriosa Bank".

La Sezione D ha di nuovo bisogno di Nightshade per una missione urgente, stavolta da sola: sopprimere a Varadero un funzionario corrotto dell'antidroga cubana, complice di traffici internazionali. Ma stavolta l'operazione si rivela una trappola e Mercy si rivolge a un vecchio agente dell'Avana, Froilán Rodriguez, che ha conosciuto nel 1993, quando tentò la fuga in Honduras. Con lui parte per Miami, dove opera la simpatizzante castrista Fiona Farrell. Il gruppo si mette sulle tracce di Zaforteza, che vive a Miami e collabora con un boss locale, Rafael Sierra, e un'attrice testimonial degli esuli cubani in Florida, Elena Luzuriaga. Ma Sierra ha oscuri alleati nella CIA e Mercy deve dar vita a un'alleanza inedita tra servizi segreti statunitensi e cubani per sventare il complotto legato a Misteriosa Bank: un piano derivato dal Progetto Grendel - un vecchio programma abbandonato dalla CIA - che potrebbe destabilizzare l'intera America Centrale. Un intrigo dietro il quale si proofila l'ombra inquietante di Eduardo Contreras, il padre di Mercy. La Sezione D invia Kyle Darrow alias "Angel", insieme al quale Niightshade affronta una vera e propria batttaglia aerea nei cieli di Cuba e una corsa contro il tempo per salvare l'isola.

384185 269995269709899 200543555 n
Il romanzo nasce da un progetto presentato a Segretissimo Mondadori nella primavera del 2001, basato sull'ipotesi che la CIA decida di riattivare la propria "sezione eliminazioni", qui ribattezzata Sezione D. L'ipotesi diventa realtà durante la lavorazione del romanzo, dopo l'11 settembre. Il romanzo esce in Segretissimo all'inizio di marzo del 2002, sotto lo pseudonimo François Torrent: anche se Andrea Carlo Cappi era un nome noto ai lettori dei periodici Mondadori fin dal 1993, la direzione voleva un autore dal nome francese, dato che lo scrittore di maggior successo della collana era ormai da anni Gérard De Villiers e la scuola francese della spy-story è sempre stata una colonna fondamentale di Segretissimo. Come in uso all'epoca per gli autori italiani sotto pseudonimo, il romanzo aveva anche una biografia immaginaria delll'autore in apppendice, un falso "titolo originale", La variable de Varadero;  la vera identità dell'autore era nascosta nel nome del finto traduttore: Andrea Carlo Cappi, appunto. In realtà François Torrent è uno pseudonimo che sembra francese ma, come si apprende dall'omonimo personaggio della serie, François "Paco" Torrent, il cognome è in realtà catalano.

Il romanzo è stato presentato per la prima volta all'Admiral Hotel di Milano da Stefano Di Marino e Andrea G. Pinketts, con uno spettacolo di flamenco di Vittoria Maggio (consuulente per la parte di flamenco del libro) e della Peña Flamenca di Milano, e una dimostrazione di kali escrima del guro Roberto Bonomelli (coreografo delle scene di combattimento del libro) con i suoi allievi. Andrea Carlo Cappi appariva con due look diversi in veste di co-presentatore e dell'ospite François Torrent. Nightshade - Missione Cuba è stato ripubblicato cinque anni dopo nella collana "I Misteri" di Alacrán Edizioni, stavolta sotto il vero nome dell'autore, ma il volume non è più disponibile a seguito del fallimento della casa editrice. La presentazione della nuova edizione, con la partecipazione di Stefano Di Marino e di Larissa, la modella che interpretava Nightshade in copertina, ha avuto luogo alla Bono Academy di Roberto Bonomelli a Sesto San Giovanni (Milano):guarda il video.